venerdì 13 gennaio 2012

Mmmm che profumino...

Ecco qui un nuovo esperimento in cucina: le brioches!! Queste sono semplicissime, io le ho lasciate lisce ma si possono farcire con la marmellata, con una crema al cioccolato oppure si possono anche mettere già nell'impasto delle gocce di cioccolato. L'unico inconveniente di questa ricetta è che bisognerebbe avere una gran quantità di tempo per permettere all'impasto di lievitare bene e diventare bello gonfio.. io purtroppo non ce l'avevo ma il risultato non è malaccio, sono uscite morbide lo stesso. Per chi è curioso di provare sotto alle foto c'è anche la ricetta, mi raccomando fatemi sapere come sono venute! :)




Occorrente: 350 g di farina, 170 g di burro, 70 g di zucchero semolato, 50 g di zucchero in granella (io ho messo lo zucchero a velo dopo la cottura), 20 g di lievito di birra, quattro uova, poco latte, sale.
Sbriciolate il lievito di birra in una scodella, diluitelo con poco latte tiepido e impastatelo con circa 100 g di farina, formando un panetto morbido; mettetelo a lievitare, coperto, in un luogo tiepido, per circa un'ora. Intanto, mettete in una terrina piuttosto capace la rimanente farina, aggiungete lo zucchero, le uova intere, un pizzico di sale e mescolate bene. Unite poi il burro ammorbidito e a pezzetti e impastate il tutto con le mani sollevando il composto e sbattendolo energicamente contro le pareti. Quando il panetto di lievito sarà quasi triplicato di volume, unitelo al composto e impastate bene. raccogliete l'impasto in una scodella infarinata, copritelo con un canovaccio e fatelo lievitare ancora finché sarà raddoppiato. Riprendete l'impasto, lavoratelo un poco, infarinando le mani, quindi mettetelo in uno stampo imburrato e infarinato e fatelo lievitare ancora. Quando l'impasto apparirà ben gonfio, pennellate la superficie con un uovo sbattuto, spolverizzate con lo zucchero in granella e fate cuocere a 190° per trenta minuti circa. Dallo stesso impasto si possono ottenere tante piccole brioches. (come ho fatto io)



2 commenti:

ornella ha detto...

... le provero' con vero piacere, anche con il mio lievito madre.
Un abbraccio ornella

K ha detto...

ah che brava che fai il lievito madre, dovrò provare anch'io qualche volta...

Posta un commento

 
Copyright CherrychalKboard 2009. Powered by Blogger.Designed by Ezwpthemes .
Converted To Blogger Template by Anshul .